Archivio per il tag “Mazzini”

Dal Congresso di Vienna all’unità di Italia

1.   IL  PERIODO  DELLA  RESTAURAZIONE



1.1. Il Congresso di Vienna

Dopo l’abdicazione di Napoleone si riunì a Vienna nell’ottobre 1815 un Congresso  al quale parteciparono i più potenti sovrani ed uomini politici d’Europa,che rappresentavano l’Austria,la Francia,l’Inghilterra,la Russia e la Prussia. Il Congresso si proponeva di restaurare (ossia ristabilire) in Europa la situazione politica precedente alla Rivoluzione Francese,dopo gli sconvolgimenti provocati da Napoleone. Per questo motivo il periodo che segue dal 1815 al 1830 fu poi detto Eta’ della Restaurazione. Il Congresso si ispirò ad alcuni principi.: a) il principio di legittimità  per cui gli stati venivano ridati ai legittimi sovrani. b) il principio di equilibrio tra le grandi potenze al fine di favorire la pace.  c) il criterio di costituire intorno alla Francia una barriera di  Stati cuscinetto per impedire il ritorno di ambizioni francesi di dominio sull’Europa.

Il Congresso di Vienna, anche se è vero che assicurò all’Europa un periodo di pace,non tenne però in nessun conto la volontà dei popoli e il principio di nazionalità diffusosi dopo la Rivoluzione Francese. Popoli e Stati furono trattati come merci.

Continua a leggere…

Navigazione articolo